mercoledì 30 aprile 2014

L'IMPIEGO DELL'HANJI, LA CARTA DI GELSO COREANA -

WORKSHOP SULLA CONSERVAZIONE DELLA CARTA
Biblioteca Trivulziana e Laboratorio di Restauro
Castello Sforzesco, Milano
5-6 giugno 2014


obiettivo del workshop:
prevede di fornire ai restauratori gli strumenti per identificare ed apprezzare le caratteristiche della carta di gelso dell'Asia nordorientale, e per comprendere il suo grande contributo nella pratica moderna di conservazione della carta occidentale. Le carte coreane, cinesi e giapponesi sembrano avere caratteristiche simili, ma ad un'occhiata più attenta alle materie prime ai metodi di lavorazione emergono le differenze. Ai partecipanti sarà offerta una breve panoramica sugli sviluppi principali della storia della produzione della carta nell'Asia nordorientale, unitamente ai metodi di produzione contemporanea. E' prevista una presentazione di immagini al microscopio delle fibre di diverse carte dell'Asia nordorientale ed una spiegazione su come distinguerle e identificarle. Questa presentazione sarà seguita da uno studio di diversi campioni di carte create utilizzando varie materie prime, procedure e metodi di asciugatura. I partecipanti potranno poi imparare come applicare questa conoscenza, basata sulle ricerche attuali, nella scelta delle carte più appropriate nel trattamento di un oggetto.


martedì 29 aprile 2014

3-4 maggio: Mantovano re di carta

a Castel Goffredo (MN) si replica LIBRI SOTTO I PORTICI
dalla redazione: DOMENICA 4 MAGGIO A CASTEL GOFFREDO LA GUERRA E' IL TEMA DI LIBRI SOTTO I PORTICI MA CI SARANNO MIGLIAIA DI ATRI VOLUMI E SI MANGERA' PANE E FRITTATA -- Pane, frittate, guerre e migliaia e migliaia di libri. Questo è il menù della puntata di maggio di “Libri sotto i portici” di Castel Goffredo, il più grande mercato italiano di volumi del passato e tra i primi in Europa. E' un menù che va spiegato.
Il tema del mese è “All'attacco” e coinvolge quindi tutto quanto sa di guerra, armi e uniformi comprese, per la delizia dei tanti collezionisti in quest'ambito. Quindi i libri di profumo bellico spiccheranno tra gli altri di ogni argomento sulle centocinquanta e passa bancarelle (tante sono state prenotate). E poiché, in quel di Castel Goffredo, sostengono che l'appetito è tra le pagine, l'abbinamento mensile con un cibo di strada della tradizione sarà con pane e frittata, una leccornia d'altri tempi che non smette di piacere e proposta un po' ovunque sotto i portici castellani, in collaborazione con i commercianti della cittadina.
E, in più, come sempre avventure nell'arte locale con il percorso museale “La Prepositurale di Sant'Erasmo e il suo Tesoro” e la visita a Castel Goffredo, in entrambi i casi a partire dalle 14,30.





a Mantova  MAPPE E STAMPE (nuova scoperta!)
Il 3 e 4 Maggio 2014 si tiene nel cuore di Mantova, in piazza Virgiliana 55 al Chiostro del Museo Diocesano la più vecchia mostra mercato di mappe, stampe e libri antichi. Espositori provenienti da tutta Italia ed Europa proporranno una larga selezione di antiche carte: incisioni di grandi Maestri, botaniche, vedute, portolani, editti, stampe decorative e tanto altro. Tutto rigorosamente originale.

sabato 26 aprile 2014

come motivare la propria passione?

lavoro sulla lettera motivazionale per vincere una delle dieci borse di studio per la partecipazione al workshop sulla carta di gelso coreana ( rif: http://frammentidicarta.blogspot.it/2014/04/carta-di-gelso-koreana-workshop.html) tante, troppe parole, forse basterebbe:

 "la felicità che provai quando, nel 2003, fui accettata al corso tenuto ad Urbino dalla prof.ssa Ayako Koga, sulle tecniche di restauro della carta e dei tessuti leggeri con metodi della tradizione giapponese, comprensivo della realizzazione di un karibari. E la successiva carica acquisita a corso concluso: un'inestimabile esperienza d'evoluzione lavorativa e umana, da ripetere alla prima occasione. Eccola!"

giovedì 17 aprile 2014

HAPPY BIRTHDAY FRAMMENTI DI CARTA

 
Con tante soddisfazioni,
ma altrettante fatiche e incognite
 
FRAMMENTI DI CARTA
laboratorio specializzato nel restauro di opere d'arte su carta
pergamena non legata
 e nel frattempo con continua esperienza nel campo della fotografia e dell'arte contemporanea
 
COMPIE 4 ANNI!!!!
 
era infatti il 17 aprile 2010 ,
che con gioia, sotto un temporale purificatore e Vaisakhi,
s'inaugurava il mio nuovo spazio.
 
grazie a chi c'era e a chi c'è

martedì 15 aprile 2014

Occhio mio fatti capanna!

Ore 18:00 Inaugurazione
Ugo Mulas - la fotografia


E poi un giro in S.Giulia e le sue splendide mostre dal lontano oriente...
Ne esco estasiata ed ubriaca (e non è colpa dei flute di prosecco...)

 
 
UGO MULAS. La fotografia
a cura di Jean-François Chevrier
dal 16.04.2014 al al 13.07.2014
 
SUGGESTIONI D’ORIENTE
Opere dalla collezione orientale dei Musei Civici
A cura di Maurizio Mondini
dal 12.04.2014 al 11.05.2014 
 
STRATIFICAZIONI - Oki Izumi
a cura di Anna Lisa Ghirardi e Maria Yvonne Pugliese
dal 12.04.2014 al 11.05.2014
 
 
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
CUP Centro Unico Prenotazioni
Museo di Santa Giulia
(via Musei 81/b – 25121 Brescia)
 
da lunedì a domenica ore 10.00-16.00
Tel.  030.2977833-834  
Fax  030.2978222  
mail:
santagiulia@bresciamusei.com
 
E' possibile prenotare e acquistare il biglietto del Museo di Santa Giulia e del Capitolium anche on-line

 

lunedì 14 aprile 2014

ugo mulas


UGO MULASLa fotografia
A cura di Jean-François Chevrier

Inaugurazione, domani, martedì 15 aprile ore 18presso il Museo di Santa Giulia, Brescia


domenica 13 aprile 2014

Artist in residence

oggi ho conosciuto la realtà degli "artist in residence", grazie all'amica artista Giada Crispiels, che dopo un'esperienza statunitense, ha portato questo progetto sulle rive del Garda. Sicuramente in Italia, soprattutto nelle città d'arte, ci saranno diverse realtà del genere, ovvero luoghi attrezzati e particolarmente ispiranti, dove artisti possano trascorrere periodi medio-lunghi in cui lavorare a loro progetti creativi, ma questo per me è stato il primo incontro del genere.

Interessante e stimolante :-)

sabato 12 aprile 2014

Napoleone a Seniga, i papier-peints svelati

Oggi ho avuto accesso ad un posto segreto, ma che mi auguro non rimanga tale; che dopo questa mattinata possa divenire di dominio pubblico, come bene della comunità da godere e salvaguardare.
Si tratta del palazzo Ferrante a Seniga, che custodisce sui muri di una sua sala un inestimabile tesoro in carta: un papier-peint grisaille della manifattura Dufour, datato 1828, raffigurante racconti napoleonici "Les campagnes des armées  francaises en Italie". Secondo esemplare italiano conosciuto della serie.
 
Grazie alla Fondazione Nobile Annibale Maggi, al FAI, delegazione di Brescia e all'Ordine degli architetti della provincia, quest'oggi si è tenuto un interessante convegno attorno a questo manufatto e al protagonista dei racconti su di esso delineati.
Eminenti Studiosi e tecnici si sono succeduti delineando un excursus storico-tecnico-artistico della carta da parati, tenendo inchiodata alle sedie per 4 ore un'eterogea platea, seguendo un ricco programma (pubblicato in un precedente post di questo blog http://frammentidicarta.blogspot.it/2014/04/papier-peint-mon-amour.html) che ha snocciolato un argomento così vasto in maniera sintetica, ma esauriente. 
 
 
Come si può vedere dalle sottostanti immagini, la carta da parati non versa in un buono stato di conservazione, e si spera, quindi, che l'azione congiunta del FAI, che la vuole segnalare come "luogo del cuore"; della Soprintendenza, per la ripresa dell'iter per la messa sotto tutela ministeriale del manufatto; e dell'affezione della comunità possa trovare i mezzi per eseguire un intervento di restauro conservativo.

 

 

 
 
 
 
NATHALIE RAVANEL espone la questione "conservazione&restauri"
Bernard Jacqué disserta con Luciano Faverzani di frone ad un lés

giovedì 10 aprile 2014

come si ricicla la carta e il cartone della raccolta differenziata?

Nei prossimi giorni, Comieco promuove un'interessante iniziativa, volta alla scoperta degli interventi di riciclo di carta e cartone, recuperati dalla raccolta differenziata.

Info su www.comieco.org

RICICLOAPERTO 10-12 aprile 2014
http://www.comieco.org/sala-stampa/comunicati-stampa/news/torna-ricicloaperto-gli-open-day-della-filiera-del-riciclo-di-carta-e-cartone.aspx

mercoledì 9 aprile 2014

BRESCIA MOSTRA IL SUO GIAPPONE!

E dopo il Giappone nel chiostro del Museo Diocesano la scorsa settimana, la mostra, tuttora in corso, "Hiroshige, Hokusai e i grandi maestri dell'Ukiyo", dal prossimo weekend Brescia si avvicina ulteriormente all'Oriente, con un nuovo evento:






Era ora che la collezione di opere orientali di proprietà dei Musei Civici venisse mostrata alla popolazione! Io ebbi la fortuna di vederla anni fa, quando lavorai alla sistemazione conservativa del Gabinetto dei disegni e delle stampe: il paravento a fondo oro, nell'immagine del dapliant, è mozzafiato.

SODDISFAZIONI PART.II

E quando Massimo Minini, si proprio il Gallerista di arte moderna e contemporanea sulla cresta dell'onda da 40 anni, fa ULLALLA' al ricevere una fotografia da me restaurata, beh, sai di essere sulla strada giusta...

arrivata no, quello mai!

lunedì 7 aprile 2014

PAPIER-PEINT MON AMOUR!

Per chi, come me, ha le carte da parati nel cuore non può di certo mancare al convegno
"NAPOLEONE, dal declino dell'uomo al mito dell'Imperatore",
che si terrà sabato 12.04 a Seniga, e di cui di seguito ne riporto il programma:

ore 10.00
Ernesta Morandi - (presidente fondazione NAMV - Nobile Annibale Maggi Via)
Maria Gallarotti Ratti - (capodelegazione FAI Brescia)
SALUTI DI BENVENUTO

ore 10.30
Luciano Faverzani - (presidente del comitato di Brescia dell'Istituto per la Storia del Risorgimento italiano)
Dall'Ancien Regime alla Restaurazione: i rapporti di Napoleone con Brescia

ore 11.00
Gabriella Musto - (soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Brescia, Cremona e Mantova)
I beni culturali come opera d'arte totale: villa Ferrante e le decorazioni parietali

ore 11.30
Stefano L'Occaso - (soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Mantova, Brescia e Cremona)
Decorazione di età napoleonica in Palazzo Ducale a Mantova

ore 12:00
Bernard Jacqué - (conservatore onorario Muséè di Papier Peint, Rixheim, maitre de conférences Historie des arts industriels, université de Haute-Alsace, Mulhouse)
Le papier pients panoramique Les campagnes des armées francaises en Italie, de la manufacture au mur
ore 12:30
Nathalie Ravanel - (restauratrice privata di opere d'arte su carta Scuola di Alta Formazione dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze)
Le carte da parati panoramiche: conservazione e restauro

DIBATTITO FINALE




Per me sarà un tuffo nel passato, avendo trattato nella mia tesi il restauro di questi manufatti; conosciuto Nathalie, a cui mi sono appellata proprio per eseguire gli interventi finiti nel mio elaborato; tentato di andare a fare uno stage al Museo dei Papier peints di Rixheim....



SENIGA (BS)
 
VILLA FERRANTE
 
via Castello 1


giovedì 3 aprile 2014

pettinando fibre di kozu

riallineando fibre di kozu
pennello gipponese da calligrafia
klucel G