sabato 4 giugno 2011

IL NOME DELLA ROSA

Una delle più famose biblioteche nella storia della letteratura italiana moderna è quella al centro del romanzo di Umberto Eco: "Il nome della Rosa"(1980). Libro che in passato ho divorato e più volte riletto...evidentemente l'amore per "i frammenti di carta" era già insito in me in tempi non sospetti... non ricordo perfettamente i fatti descritti in esso, ma a grandi linee la trama mi è ben chiara ed è un libro interessante ed affascinante, la cui lettura consiglio di cuore.





Il romanzo è ambientato in una abazia dell'Italia settentrionale non ben localizzata, costruzione che nella trasposizione cinematografica è stata identificata con LA SACRA DI SAN MICHELE, complesso architettonico che si erge all'imbocco della Val di Susa.



Fino a due giorni fa non avevo idea dell'esistenza di questo luogo magico, finchè nell'andare a far finalmente visita ad un'amica che vive a Trana (TO), l'ho visto affacciarsi tra la foschia: imponente, inquietante, misterioso ed altamente attraente....




Poi ci sono stata portata....
si sale per una stretta strada tra i boschi, ove la vista del complesso si perde e ritrova a più riprese, dopo una serie di curve si arriva al parcheggio dove si lascia l'auto: l'ultimo tratto si può percorrere solo a piedi...introducendo così il pellegrino nell'atmosfera incantata e pacifica che caratterizza l'abazia.
Durante questo tragitto la Sacra è nascosta, si è unicamente immersi in una natura rigogliosa, che rende atemporale il cammino, superata l'ultima curva, quale magnifica scoperta!
devo dire poi che la giornata piovosa e autunnale (nonostate si sia in giugno!), ha amplificato l'atmosfera, incentivando il carattere medievale e fantastico del posto:







Dopo il bosco....






















Il caratteristico loggiato esterno dell'abside,



visibile solo dall'esterno e da particolari e impervie posizioni








Il portale dello zodiaco



(gli archi rampanti non sono originali,



ma erti a seguito di un intervento di restauro dello struttura, avvenuto nel 1900)