domenica 7 aprile 2013

MIART2013 mangia&bevi

L'edizione 2013 di Miart verra' ricordata come quella Mangia&Bevi, per me non esclusivamente per la presenza di diverse opere commestibili, come le patatine del concittadino Picco c/o lo stand di Francesca Minini, il pane di semola di Boccalini allo Studio Dabbeni, o alla distribuzione di birre  a celebrare il MenabreaArtPrize, ma per la gustosita' della Fiera, cibo per l'anima e il cervello. Spazi ariosi, luminosi e giovani, con largo spazio alle giovani leve di qualita'......

e' stata un'abbuffata....
GNAM GNAM